“Sorella Economia” e la Economy of Francesco – a tribute to a Friend

Per chi non lo avesse (ancora) fatto, consiglio a tutti di leggere questo libro. Lo ha scritto il mio amico Andrea Piccaluga, professore di economia al Sant’Anna di Pisa ma, first and foremost (come si dice altrove), un uomo di fede e cattolico militante, che tifa il Pisa (peccato…) e San Francesco. Lo ha fatto insieme a Marco Asselle, un frate minore dell’Ordine Francescano, economista a sua volta (non so se tifoso del Pisa o, auspicabilmente, della Juventus).

Sono tempi difficili. Ma non saranno serviti a nulla se non avremo colto – come fedeli o, semplicemente, come parte dell’umanità – l’occasione per riflettere su noi stessi, sulle nostre vite, su come vorremmo il futuro dei nostri figli e su come immaginare un’altra economia. La figura potente di Francesco di Assisi nella storia lascia ancora tracce nel pensiero contemporaneo, anche negli itinerari scientifici quotidiani degli economisti. Il libro va letto; non come un approdo, ma come una tappa di avvicinamento verso una società migliore e più giusta.

C’è un sito dedicato di Sorella Economia e una newsletter alla quale ci si può iscrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × cinque =